Gnocchetto di patate, Camelia e noci

FERMENTINO:
Camelia
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Primo
INGREDIENTI PER:
4 persone
FERMENTINO:
Camelia
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Primo
INGREDIENTI PER:
4 persone

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Farina 200 g
  • Sale q.b.

Ingredienti per
Condimento

  • Latte di soia 1 lt
  • Farina 00 50 g
  • Margarina 50 g
  • Camelia 100 g
  • Noci 50 g

Procedimento

Lessare in abbondante acqua salata le patate con la buccia fino a quando non saranno morbide; se le patate sono di media dimensione ci vorranno circa 30 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare, poi sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Trasferire la purea ottenuta in una ciotola e aggiungervi poco alla volta la farina. Lavorare l’impasto con le mani fino a quando non sarà ben compatto ed omogeneo. A questo punto formare gli gnocchetti: preparare dei lunghi rotolini di impasto dello spessore di poco più di un dito, tagliarli a pezzetti di circa due centimetri e disporre gli gnocchetti così ottenuti su una spianatoia infarinata per evitare che si attacchino.
A parte preparare il condimento: mettere a bollire il latte di soia in una padella antiaderente e preparare il roux che servirà per addensare il latte di soia. Sciogliere a fuoco lento la margarina e, una volta sciolta, aggiungere la farina fino a formare una pastella ben densa. Aggiungere il roux al latte bollente a fuoco basso mantenendo il composto in continua agitazione mescolando con una frusta, per evitare la formazione di grumi, fino ad ottenere la densità desiderata.
Una volta pronta la besciamella, spegnere il fuoco e aggiungere Camelia a pezzetti mescolando.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente e salata. Quando vengono a galla scolarli con una ramina e saltarli nella padella con la besciamella. Disporre gli gnocchi conditi in un piatto fondo e aggiungere infine le noci sgusciate a pezzetti.

Segui i nostri aggiornamenti!