Millefoglie di Camelia e verdure grigliate

FERMENTINO:
Camelia
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Antipasto
INGREDIENTI PER:
4 persone
FERMENTINO:
Camelia
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Antipasto
INGREDIENTI PER:
4 persone

Ingredienti

  • Farina 150 g
  • Margarina 100 g
  • Acqua 75 g
  • Sale q.b
  • (In assenza di tempo acquistare la pasta sfoglia già pronta)

Ingredienti per
Farcitura

  • Zucchine 1
  • Peperoni 1
  • Camelia 100 g
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Per la pasta sfoglia iniziare impastando 30 g di farina con il burro usando la planetaria con il gancio a foglia. Quando il burro avrà assorbito tutta la farina, prelevare il composto e trasferirlo tra due fogli di carta da forno. Con l’aiuto di un mattarello dare alla pasta la forma di un rettangolo alto circa mezzo centimetro. Lasciar riposare in frigorifero.
Impastare la restante farina con acqua e un pizzico di sale fino a ottenere un composto morbido.
Con il mattarello stendere l’impasto su una spianatoia appena infarinata e formare un rettangolo.
Tirare fuori l’impasto preparato precedentemente dal frigo e adagiarlo sul secondo impasto.
Con le mani appiattire unendo i due impasti fino ad ottenere uno spessore uniforme.
Ripiegare gli angoli del rettangolo sul centro dell’impasto morbido in modo da coprire completamente il panetto. Con il mattarello spianare gli impasti fino a ottenere un rettangolo con il lato corto verso di voi. Girare l’impasto sulla spianatoia in modo d’avere dalla vostra parte il lato lungo. Ripiegare i due lati corti verso il centro del rettangolo.
Con l’aiuto del mattarello stendere nuovamente l’impasto fino ad ottenere nuovamente un rettangolo e ripetere le operazioni indicate per altre quattro volte.
Fra un giro e l’altro la pasta va fatta riposare in frigorifero per dieci minuti.
Una volta conclusi i quattro impasti, la sfoglia va lasciata riposare 1 ora in frigorifero prima di poter essere utilizzata.
Trascorsa un’ora la sfoglia viene stesa con il mattarello.
A questo punto tagliare dei quadrati di pasta di circa 10×10 cm che andranno cotti in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.
Una volta cotti lasciare riposare fino all’utilizzo e intanto preparare il ripieno. Lavare le verdure e tagliarle a fette. Posizionarle su una griglia e cuocerle con un filo d’olio evo, sale e pepe. Impiattare alternando un quadrato di pasta sfoglia, le verdure e il Camelia a fettine fino ad ottenere due strati.

Segui i nostri aggiornamenti!