Orzotto alla zucca, liquirizia e Cicioni

FERMENTINO:
Cicioni
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Primo
INGREDIENTI PER:
4 persone
FERMENTINO:
Cicioni
DIFFICOLTÀ:
PIATTO:
Primo
INGREDIENTI PER:
4 persone

Ingredienti

  • Orzo 280 g
  • Scalogno 2
  • Zucca 100 g
  • Stecca di liquirizia pura 30 g
  • Cicioni 50 g
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Maggiorana per guarnizione

Ingredienti per
Brodo vegetale

  • Acqua 3 lt
  • Coste di sedano 2
  • Cipolla 1
  • Pomodori 2

Procedimento

Preparare il brodo inserendo la cipolla mondata, il sedano e i pomodori in una pentola con acqua e lasciarli bollire per circa un’ora e mezza.
Scaldare in una casseruola un filo di olio evo per soffriggere lo scalogno mondato e tritato. Una volta ottenuto il soffritto aggiungere l’orzo e lasciarlo tostare per circa 5 minuti.
Una volta tostato, aggiungere il brodo poco per volta e continuare la cottura. Sbucciare e tagliare la zucca a dadini molto piccoli, trasferirli poi in una padella e cuocerli per circa 4-5 minuti.
A fine cottura dell’orzo, mantecare con il Cicioni tagliato a dadini piccolissimi. Impiattare l’orzotto e decorarlo con piccoli dadini di zucca, liquirizia e Cicioni.

Segui i nostri aggiornamenti!